Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Fight club

Leggi i commenti 15 COMMENTI Vota il film 72 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Fight club
titolo originale Fight club
nazione U.S.A.
anno 1999
regia David Fincher
genere Drammatico
durata 139 min.
cast B. Pitt (Tyler Durden) • E. Norton (Jack/Narratore) • H. Bonham Carter (Marla Singer) • M. Loaf (Robert Paulson) • Z. Grenier (Richard Chesler) • J. Leto (Angel Face)
sceneggiatura J. Uhls
musiche The Dust BrothersT. Waits
fotografia J. Cronenweth
montaggio J. Haygood
media voti redazione
Fight club Trama del film
Un uomo di trent'anni è insofferente su tutto e la notte non riesce più a dormire. In cerca di qualche luogo dove scaricare la propria ansia si mette a frequentare quei corsi dove gruppi di malati gravi si riuniscono e confessano agli altri le rispettive situazioni. Mentre si lascia andare alla commozione e al pianto di fronte a quello che vede, l'uomo fa la conoscenza prima di Marla Singer poi di Tyler Durden. Lei è una ragazza a sua volta alla deriva, incapace di scelte o decisioni; lui è un tipo deciso e vigoroso con un'idea precisa in testa. Tyler fa saltare per aria l'appartamento dell'uomo e i due vanno a vivere insieme in una casa fatiscente. Deciso a coinvolgerlo nel suo progetto, Tyler lo fa entrare in un 'Fight Club', uno stanzone sotterraneo dove ci si riunisce per picchiarsi e in questo modo sentirsi di nuovo vivi...

Recensione “Fight club”

a cura di Vaniel Maestosi  (voto: 9)
Prima regola del Fight Club: dimenticare completamente di essere vivi per entrare nel regno delle possibilità.
Seconda regola del Fight Club: non avere paura di dolore e morte, anzi contemplarli fino a renderli piacevoli.
Terza regola del Fight Club: ognuno di noi nasconde, sepolto dietro quintali di coscienza, un Tyler Durden interiore.
David Fincher appare filosofo prima che regista, fedele allo splendido libro di Chuck Palahniuk, controlla gli impulsi dell’anima e costruisce un film lucido, terribile, attento al midollo e non alle ossa.
Coscienza e mini porzioni sono ormai frutta e dolce di una società miniaturizzata, più fedele al meccanismo ‘vivi e lascia vivere’ che attenta agli impulsi interiori di anima e corpo.
Quest’altra prospettiva ci trascina all’uomo originario che supera le paure, esce dalla copertina, si ammala d’insonnia ma sognante costruisce la realtà...ci trascina dentro Tyler Durden alias Jack.
Finzione, sogno e materia scivolano dentro i monologhi di Tyler-Jack, schizzato per sua stessa scelta, talmente diabolico e coinvolgente da costruire un esercito disperato pronto alla sua causa sopra ogni altro codice vitale conosciuto.
Un esercito di dannati liberi che aprono gli occhi, squarciano il velo dell’apparenza e scoprono se stessi, il dolore, la paura, lo sfogo in quel Fight Club regno dell’assoluta libertà, delle ombre, della violenza come ricerca di ego, del puro istinto visto come nostra unica densità.
Edward Norton alias Brad Pitt è l’apoteosi di un’idea, un mito moderno di doppio superuomo capace di annullare in due personalità ogni tipo di paura, divenendo alleato del dolore per contemplarlo e affrontarlo fino poi a possederlo trasformandolo in un’arma, una religione potentissima poiché appunto priva di materia.
Film e libro sono quasi un capolavoro, forse l’unico difetto emerge dalla grandezza stessa del messaggio. Ci troviamo di fronte a un raro esempio di pellicola corta, minuti in più avrebbero svelato meglio, dipanato e districato le innumerevoli matasse create, per non banalizzare in un finale rapido e spettacolare (sicuramente costretto) un’intuizione geniale…quasi perfetta.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Tosli Lunedì 5 Settembre 2016 ore 03:00
voto al film:   8,5

Medaglia d'Argento (196 Commenti, 27% gradimento) Standby Medaglia d'Argento Domenica 27 Marzo 2016 ore 13:00
1
voto al film:   8,5

film bellissimo, una sceneggiatura complicata costruita con perfezione.... le interpretazioni (non solo di Pitt ma anche di Norton) sono fantastiche.... un finale esplosivo in tutti i sensi
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (3 Commenti, 0% gradimento) Amarantolo Lunedì 14 Marzo 2016 ore 04:00
voto al film:   7,5

Utente di Base (11 Commenti, 50% gradimento) ptrluxx19 Mercoledì 27 Gennaio 2016 ore 18:27
voto al film:   6,5

Ammetto che ho avuto difficoltà a valutare questo film. Per tutta la sua durata ti fa seguire la storia, è tutto piuttosto lineare anche se un po' mistico, ma poi BUM, svolta a sinistra. Il finale non è molto convincente, forse è troppo simbolico. Comunque faccio i complimenti agli attori, specialmente a Norton. Non mi sembra questo capolavoro, ma lo consiglierei sicuramente, soprattutto per la sceneggiatura e la storia.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (42 Commenti, 45% gradimento) ioecharlot Venerdì 1 Gennaio 2016 ore 17:47
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (253 Commenti, 80% gradimento) giampaolosy Medaglia d'Oro Mercoledì 23 Dicembre 2015 ore 17:35
1
voto al film:   7

Grande stile, grande cinismo, grande confusione, grande freddezza. Cult movie che risulta piacevole ma comunque leggermente fuori fuoco. Parte in tutte le direzioni, decolla e atterra con una conclusione che non convince. FIlm per gli occhi e per lo stomaco più che per la mente
Ti è piaciuto il commento?  
Medaglia d'Argento (127 Commenti, 70% gradimento) AlbRag Medaglia d'Argento Venerdì 6 Novembre 2015 ore 17:01
voto al film:   7,5

Utente di Base (4 Commenti, 100% gradimento) celticpride Lunedì 31 Agosto 2015 ore 20:41
voto al film:   9

Utente di Base (39 Commenti, 72% gradimento) Asdrubbale Giovedì 30 Aprile 2015 ore 17:20
voto al film:   7,5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Miking_27 Domenica 12 Aprile 2015 ore 14:51
voto al film:   9


News sul film “Fight club”
Fight club Brad Pitt sale sul ring per Aronofsky Brad Pitt sale sul ring per Aronofsky  (24 Settembre 2007)
Fight club Edward Norton e Brad Pitt ancora insieme sul set Edward Norton e Brad Pitt ancora insieme sul set  (12 Settembre 2007)
Fight club Virtue: il prequel di Seven? "Virtue": il prequel di "Seven"?  ( 2 Novembre 2006)
Fight club Nessuna 'mission impossible' per Brad Pitt Nessuna 'mission impossible' per Brad Pitt  (26 Settembre 2006)
Fight club David Fincher: Benjamin Button, l'eterna giovinezza David Fincher: "Benjamin Button", l'eterna giovinezza  (25 Settembre 2006)
Fight club Il ritorno di David Fincher Il ritorno di David Fincher  (28 Luglio 2006)
Ultime Schede
Recensione Fight club Scheda: King Arthur - Il potere della spada  di G. Ritchie
L'amore bugiardo - Gone Girl
Millennium - Uomini che odiano le donne
The Social Network
Il curioso caso di Benjamin Button
Zodiac
Panic Room
Fight club
The Game - Nessuna regola
Seven
Alien 3
David Fincher
la curiosità non è un peccato
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Fight Club
The Fincher Network  di R. Donati, M. Gagliani Caputo
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©