Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Recensione: Ecce bombo

Leggi i commenti 3 COMMENTI Vota il film 27 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Ecce bombo
titolo originale Ecce bombo
nazione Italia
anno 1978
regia Nanni Moretti
genere Commedia
durata 103 min.
cast N. Moretti (Michele Apicella) • L. Sastri (Olga) • M. Romoli (Cesare) • P. Zaccagnini (Vito)
sceneggiatura N. Moretti
musiche F. Piersanti
fotografia P. Pinori
montaggio E. Meniconi
media voti redazione
Ecce bombo Trama del film
Il film descrive le giornate di Michele, studente universitario, i suoi rapporti con i genitori e la sorella Valentina, quelli con le ragazze e la sua vita di gruppo. Arriva l'estate e Michele si ritrova solo e annoiato. Poi i suoi amici tornano dalle vacanze e tutto ricomincia come prima…

Recensione “Ecce bombo”

a cura di Riccardo Rizzo  (voto: 8,5)
"Meglio sei teste che ragionano assieme, che una che lo faccia da sola..."

Ritratto di una generazione a pezzi, specchio infranto e deforme, riflesso di una cultura ormai passata della quale si è vittima e carnefici. Moretti, al suo secondo film dopo “Io sono un autarchico”, racconta con piccole scene, piccoli frammenti, la brutta copia della stagione del ’68, ormai ridotta a sterile e desolante cliché tra giovani che dopo dieci anni, sono solo capaci di svuotare significato a parole un tempo sacre e rivoluzionarie. La condanna degli stereotipi e del qualunquismo dilagante del suo tempo, Moretti ce la descrive con gli occhi di Michele Apicella, suo alter-ego, io-narrante, personaggio ed autore al tempo stesso. Lui stesso, pur non volendo farne parte, è parte di questa “cultura”, nella quale le giornate si passano tra un bar e un altro annoiati e stanchi, facendo collettivi banali e senza senso, parlando di tutto ma di niente a radio private, litigare contro tutto e tutti come se litigare fosse la lotta di cui si parlava un tempo…
Roma, insolita e soffocante per quanto vuota, è una prigione nella quale sono rinchiusi i protagonisti del film, che cercano una libertà non ben definita in grottesche veglie notturne o in improbabili sedute di autoscienza, di confessioni e riflessioni. Le loro relazioni sono all’insegna dell’insoddisfazione costante e di pochi fatti. “Vado in giro, faccio cose”, è l’amara (forse incosciente) ammissione di una completà inutilità, che si risolve in una probabile consapevolezza di non lasciare un segno tangibile della propria esistenza nella storia.
Opera importante nel panorama del cinema italiano (già nel ’78 la sua uscita suscitò aspre discussioni ottenendo al contempo un inaspettato successo di pubblico e critica), Ecce Bombo regala “uno dei Moretti migliori”, in tutta la sua genialità mista a predilezioni e tic del regista romano, abile analista delle frustrazioni di quegli anni.
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) charlie91 Mercoledì 4 Novembre 2015 ore 16:36
voto al film:   8

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) Marcolino93 Venerdì 9 Gennaio 2015 ore 11:11
voto al film:   7

Utente di Base (30 Commenti, 60% gradimento) simonani Martedì 7 Ottobre 2014 ore 22:19
voto al film:   7,5

Utente di Base (1 Commento, 0% gradimento) marcus14 Domenica 5 Gennaio 2014 ore 21:45
voto al film:   8

Medaglia d'Oro (279 Commenti, 48% gradimento) Diegen78 Medaglia d'Oro Domenica 1 Dicembre 2013 ore 11:21
voto al film:   7

Medaglia d'Oro (274 Commenti, 64% gradimento) anzianzi Medaglia d'Oro Sabato 26 Ottobre 2013 ore 14:52
voto al film:   8

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) martella Venerdì 25 Ottobre 2013 ore 22:26
voto al film:   6

Utente di Base (6 Commenti, 66% gradimento) Zeppa Domenica 8 Settembre 2013 ore 22:52
voto al film:   7,5

Utente di Base (13 Commenti, 58% gradimento) Palopa Giovedì 22 Agosto 2013 ore 23:51
voto al film:   5

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) mediNat Venerdì 24 Maggio 2013 ore 00:52
voto al film:   6,5

News sul film “Ecce bombo”
Ecce bombo Le Vie del Cinema a Narni fino all'8 luglio "Le Vie del Cinema" a Narni fino all'8 luglio  ( 3 Luglio 2007)
Ecce bombo Nanni Moretti: non solo Torino FilmFestival Nanni Moretti: non solo Torino FilmFestival  (28 Dicembre 2006)
Ecce bombo Al Sacher di Roma Ecce bombo e Caro diario live Al Sacher di Roma "Ecce bombo" e "Caro diario" live  (19 Dicembre 2006)
Ecce bombo Box Office: Boog & Elliot subito in testa Box Office: "Boog & Elliot" subito in testa  (11 Dicembre 2006)
Ecce bombo Dopo 30 anni torna al cinema Ecce Bombo Dopo 30 anni torna al cinema "Ecce Bombo"  ( 6 Dicembre 2006)
Ecce bombo Il caimano in Dvd, diario del set e inediti "Il caimano" in Dvd, diario del set e inediti  (10 Ottobre 2006)
Ultime Schede
Mia madre
Habemus Papam
Il caimano
La stanza del figlio
Aprile
Caro diario
Palombella rossa
La messa è finita
Bianca
Sogni d'oro
Ecce bombo
Io sono un autarchico
Nanni Moretti
Autarchia ed impegno: recupero del [i]civis[/i] nell'[i]homo[/i]
Viaggio a Roma con Nanni Moretti  di P. Di Paolo, G. Biferali
Il cinema di Moretti, da Michele a Nanni (eBook)  di M. Cruciani
Nanni Moretti  di V. Zagarrio
Nanni Moretti. Lo sguardo morale  di V. Zagarrio
Nanni Moretti. Diario di un autarchico  di S. Isola
Il cinema di Nanni Moretti. Sogni & diari  di E. Mazierska, L. Rascaroli
La sincope dell'identità. Il cinema di Nanni Moretti  di R. De Gaetano
Nanni Moretti. Caro diario  di F. Villa
Nanni Moretti: cinema come diario  di G. Coco
Qualcosa di sinistra. Intervista a Nanni Moretti  di G. Mascia
Nanni Moretti  di F. De Bernardinis
Nanni Moretti  di G. Ranucci, S. Ughi
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©