Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Recensione:

Scrivi un Commento COMMENTA Vota il film VOTA Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
titolo originale
nazione
anno
regia
genere
durata / note n.d. / B/N

Recensione “”

La recensione del film “” non è disponibile.
Commenti del pubblico



Ultimi commenti e voti
Utente di Base (9 Commenti, 75% gradimento) Maverick Lunedì 1 Maggio 2017 ore 21:28
voto al film:   7,5

Medaglia d'Oro (477 Commenti, 69% gradimento) diego93 Medaglia d'Oro Domenica 17 Maggio 2015 ore 09:40
2 1
voto al film:   7,5

Scorsese propone una visione personale della figura di Cristo, visto non come un profeta figlio di Dio ma come uomo comune: il suo Gesù e' schiacciato dal suo destino votato alla divinità, che gli impedisce di vivere una vita normale e come tutti gli uomini non e' indifferente al peccato e alle tentazioni (l'impossibile relazione con la sempre amata Maddalena). Un film coraggioso, complesso e visionario, meravigliosamente diretto e interpretato, che sbaraglia tutte le figure "classiche" della tradizione cristiana (la figura di Giuda, l'Ultima cena) e che quindi non si adatta a tutti i tipi di pubblico, anche se la visione rimane difficile da dimenticare. Bellissime le musiche di Peter Gabriel, che da sole catapultano lo spettatore nella Palestina di 2000 anni fa.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) lallo Domenica 16 Novembre 2014 ore 20:12
voto al film:   8

Utente di Base (29 Commenti, 60% gradimento) Ombra Venerdì 29 Novembre 2013 ore 00:20
voto al film:   8

Medaglia d'Oro (682 Commenti, 68% gradimento) ale84 Medaglia d'Oro Martedì 28 Febbraio 2012 ore 23:36
1
voto al film:   7,5

Sorge il sospetto che ci siano un po' troppi Gesù in questo film (quasi un whitmaniano "mi contraddico: contengo moltitudini"), e che troppe strade siano imboccate senza percorrerle fino in fondo. Qui il limite e qui la ricchezza del film, aperto a soluzioni gnostiche, panteistiche, fideistiche. Certo, un Gesù ben più ricco e complesso di quello 'parrocchiale' di Zefirelli o Rossellini (Mel Gibson non merita nemmeno di essere preso in considerazione).
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (20 Commenti, 60% gradimento) venusietta Mercoledì 14 Dicembre 2011 ore 01:01
voto al film:   9

Utente di Base (0 Commenti, 0% gradimento) droogalex Giovedì 1 Dicembre 2011 ore 12:28
voto al film:   6,5

Utente di Base (17 Commenti, 31% gradimento) Cisky Lunedì 14 Novembre 2011 ore 19:20
voto al film:   9

Utente di Base (1 Commento, 100% gradimento) dolcenera Lunedì 4 Luglio 2011 ore 21:58
2
voto al film:   10

finalmente,dopo anni, ho trovato la trasposizione cinematografica del libro che ha cambiato la mia adolescenza e la mia fede... Scorsese degno di Kazanztakis!!
Ps: sublime Bowie nei panni di Pilato!!
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (44 Commenti, 54% gradimento) Enrico88 Mercoledì 15 Giugno 2011 ore 20:22
voto al film:   8,5

Ultime Schede

Leggi l'intervista a per “
 di M. Scorsese
 di R. Lasagna
 di E. Bruno
 di S. Murri
Flash non disponibile
Copyright 2018 ©