Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival Civita Cinema

Speciale:

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
"Go Go Tales": la geometria concettuale
Il racconto di una fatidica serata al club "Paradise". Ray e Jay stanno cercando di far fronte all’imminente sfratto da parte della proprietaria quando Johnny comunica a Ray che non ha più intenzione di dargli il denaro per tenere aperto il club. La situazione si è fatta talmente pesante che perfino le ballerine minacciano lo "striptease-strike". E per di più Ray ha perso il biglietto vincente della lotteria... Arriva finalmente nelle sale "Go Go Tales" la commedia nera di Abel Ferrara, film scandalo al Festival di Cannes nel 2007, girato interamente a Roma negli Studi di Cinecittà ed ambientato in un "go go" cabaret a Downtown Manhattan: il club "Paradise", una fabbrica di sogni per giovani ballerine in cerca di fortuna.
Willem Dafoe interpreta Ray Ruby, il carismatico impresario del club; Bob Hoskins è Jay, l’amministratore e complice di Ray; Matthew Modine è Johnny, fratello minore di Ray e suo finanziatore. Asia Argento, Stefania Rocca, l’attrice francese Lou Doillon sono alcune delle splendide ballerine che si esibiscono nella lap dance. Fa parte del cast anche Riccardo Scamarcio.
"Go Go Tales" uscirà il 20 giugno (80 copie) distribuito da Mediafilm.


Flash non disponibile
Copyright 2018 ©