Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Cinema: interviste (Novembre 2015)

Tutte le Interviste di Novembre 2015
Andrew Haigh
45 anni: "indago il carattere complesso dell'intimità"
Andrew Haigh
L'opera terza di Andrew Haigh arriva sugli schermi italiani preceduta dal doppio Orso d'Argento ai due protagonisti e da un plauso quasi unanime della critica. "45 anni" racconta la storia di due anziani coniugi (Charlotte Rampling e Tom Courtenay, il cui matrimonio è sconvolto da un evento che riemerge dal passato. Il regista racconta alla stampa come il film si inserisce nei temi che più gli stanno a cuore.
Grímur Hákonarson
Rams - Storia di due fratelli e otto percore: "la chiave del mio film è il rapporto tra gli islandesi e la terra"
Grímur Hákonarson
Arriva dall'Islanda un piccolo "caso cinematografico" del 2015: "Rams - Storia di due fratelli e otto pecore" di Grímur Hákonarson ha ricevuto un'ottima accoglienza dalla critica, aggiudicandosi il massimo riconoscimento nella sezione Un certain regard all'ultimo Festival di Cannes. Il regista, classe 1977, racconta alla stampa la sua esperienza.
Veronica Pivetti
Né Giulietta né Romeo: "lo sgomento di chi vive sulle sue miopi certezze"
Veronica Pivetti
Volto notissimo della fiction televisiva, l'attrice Veronica Pivetti esordisce alla regia con "Né Giulietta né Romeo", un film che racconta una tematica delicata e attualissima. Il film, in cui la Pivetti interpreta insieme a Corrado Invernizzi uno dei personaggi principali, è la storia di una famiglia come tante che si trova a dover affrontare l'omosessualità del giovane figlio. La neo-regista racconta alla stampa il suo sguardo su questa tematica.
Jaco van Dormael
Dio esiste e vive a Bruxelles: "a un certo punto ogni riferimento alla religione si trasforma in surreale"
Jaco van Dormael
Ottimamente accolto al Festival di Cannes e diventato un piccolo "caso" nel paese d'origine, arriva anche in Italia "Dio esiste e vive a Bruxelles" del belga Jaco Van Dormael. Il film immagina l'esistenza fisica di Dio, alle prese con i suoi problemi familiari e una figlia piccola e ribelle. Il regista, che viene da una carriera di regista di opere teatrali e liriche, racconta alla stampa la nascita del soggetto e il lavoro compiuto sulla pellicola.
Archivio Interviste
 2017    Gen  Feb  Mar  
 2016    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2015    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2014    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2013    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2012    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2011    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2010    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2009    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2008    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2007    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2006    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2005    Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©