Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Cinema: interviste (Novembre 2014)

Tutte le Interviste di Novembre 2014
Olivier Assayas
Sils Maria: "una storia su un tempo sospeso tra le origini e il divenire"
Olivier Assayas
Arriva nelle sale italiane "Sils Maria", ultimo film di Assayas girato in Alto Adige e presentato al Festival di Cannes 2014. Nel cast Juliette Binoche, Kristen Stewart e Chloë Grace Moretz per un dramma al femminile. Nel film giocano un ruolo importante anche gli scenari della Valle Engardina. Il regista racconta alla stampa gli elementi che lo hanno coinvolto nella realizzazione del film.
Marion Cotillard
Due giorni, una notte: "Sandra è una magnifica eroina della vita reale"
Marion Cotillard
Arriva nelle sale italiane l'ultimo film di Jean-Pierre e Luc Dardenne. "Due giorni, una notte" racconta la storia di un'operaia che ha soloun weekend per convincere i colleghi a rinunciare a un bonus in busta paga, ottenuto in contropartita del suo licenziamento. In un ruolo tutto basato sulla ripetizione e le sfumature spicca la protagonista Marion Cotillard, ormai star hollywoodiana che torna qui al cinema d'autore. La Cotillard racconta alla stampa il lavoro fatto per immedesimarsi nel ruolo di Sandra e la sua esperienza con i Dardenne.
Nicola Campiotti
Sarà un paese: "un volo d'uccello sull'Italia di oggi"
Nicola Campiotti
Esce nelle sale italiana l'opera prima di Nicola Campiotti, distribuita da Distribuzione Indipendente. Il documentario racconta il viaggio lungo l'Italia di due fratelli in cui il maggiore cerca di spiegare al più piccolo il panorama che si mostra ai loro occhi. Il regista racconta alla stampa le motivazioni che lo hanno spinto a portare avanti il progettodi "Sarà un paese", consapevole dell'ampiezza del compito che si è proposto.
Ronit Elkabetz
Viviane: "una donna in attesa di divorzio vive in una sorta di prigione"
Ronit Elkabetz
Dopo l'anteprima al Festival di Cannes, arriva nelle sale italiane distribuito da Parthenos il terzo film da regista dell'attrice Ronit Elkabetz. "Viviane" racconta la lotta di una donna per ottenere dall'unico tribunale che ne ha facoltà, quello rabbinico, il divorzio dal marito. Il film è un atto di denuncia verso una legge arcaica ma anche un'indagine nel profondo dell'animo della protagonista, interpretata dalla Elkabetz. L'autrice racconta alla stampa le motivazioni che l'hanno spinta a raccontare questa storia.
Archivio Interviste
 2017    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  
 2016    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2015    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2014    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2013    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2012    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2011    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2010    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2009    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2008    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2007    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2006    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2005    Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©