Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Cinema: interviste (Giugno 2015)

Tutte le Interviste di Giugno 2015
Peter Greenaway
Eisenstein in Messico: "Il Messico e il mistero Eisenstein"
Peter Greenaway
Peter Greenaway rilegge la biografia del grande regista russo Eisenstein a partire dal suo soggiorno messicano per i sopralluoghi del film "Que viva Mexico!". Presentato in concorso al Festival di Berlino, "Eisenstein in Messico" è una riflessione sul cinema, la morte e le pulsioni più profonde degli uomini, oltre a un viaggio nella materia da cui nascono i capolavori. Il regista racconta alla stampa il suo particolare approccio artistico a queste tematiche.
Kristian Levring
The Salvation: "ho realizzato il mio sogno di bambino"
Kristian Levring
Una carriera iniziata come co-fondatore di Dogma 95 e proseguita tra cinema e televisione, con alcune selezioni in festival prestigiosi: Kristian Levring porta ora sugli schermi italiani il western "The Salvation". Nel cast star internazionali come Eva Green ma anche attori noti al pubblico europeo quali Mads Mikkelsen e Mikael Persbrandt. Il regista racconta alla stampa il suo desiderio di misurarsi con un genere che lo ha affascinato fin da bambino.
Céline Sciamma
Diamante nero: "la costruzione di un'identità femminile fuori da ogni tabù"
Céline Sciamma
Esce nelle sale italiane "Diamante nero" (titolo originale: "Bande de filles"), terzo lungometraggio della regista francese Céline Sciamma. La regista prosegue il suo percorso di racconto e scoperta della pluralità delle identità femminili scegliendo come protagonista una ragazza cresciuta in una banlieue che si ribella alle costrizioni familiari e si unisce a una banda di quartiere di sole donne. La Sciamma racconta alla stampa l'obiettivo del film e le difficoltà nella selezione del cast.
Maya Forbes
Teneramente folle: "un film autobiografico che dedico alle mie figlie"
Maya Forbes
E' nelle sale italiane “Teneramente folle”, esordio alla regia della sceneggiatrice americana Maya Forbes. Nata in una delle famiglie più note e rispettate del New England, la Forbes si è trovata a combattere da bambina con una situazione analoga a quella che ha voluto raccontare nel film. La regista racconta alla stampa il suo forte desiderio di portare questa storia sul grande schermo. Nel cast Mark Ruffalo e Zoe Saldana.
Archivio Interviste
 2017    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  
 2016    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2015    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2014    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2013    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2012    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2011    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2010    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2009    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2008    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2007    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2006    Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2005    Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©